Il Rotary Club Lugo sostiene la fondazione “Dopo di Noi”

Il 9 settembre presso la sede della Fondazione “Dopo di noi”, a Torre di Mezzano (Ra), si è svolta la cerimonia di consegna di un assegno da 2000 euro da parte del Rotary Club di Lugo, a favore dell’associazione. La somma sarà destinata all’acquisto delle sedie della sala da pranzo, di un materasso antidecubito e di attrezzature sanitarie.

La Fondazione è nata nel 2002 per volontà del Comune di Ravenna, dell’Ausl, del movimento cooperativo e delle associazioni economiche. Dispone di un centro residenziale che si trova nella ex scuola elementare della località, dove ospita disabili che si trovano in condizioni di bisogno assistenziale e riabilitativo rimasti senza famiglia. Il progetto della Fondazione è supportare chi perde ogni legame familiare e sperimenta una condizione di totale deprivazione che amplifica e aggrava lo stato fisico ed emotivo collegato alla disabilità. Nella grande casa di Mezzano i disabili ritrovano affetto, aiuto e solidarietà.

Ha sottolineato Stefania Marini, presidente del Rotary Club di Lugo: “Ringrazio tutti i soci che erano presenti questa sera e che hanno lavorato anche da casa per questa serata. È stata una serata veramente rotariana, di grande spessore umanitario, abbiamo fatto felici quindici ragazzi che vivono del nostro affetto, della nostra vicinanza oltre all’aiuto economico che è stato notevole”.

Erano inoltre presenti la presidente della Fondazione Dopo di noi, Maria Grazia Cortesi a cui è stato donato l’assegno simbolico del contributo Rotary; Antonietta Di Carluccio, che ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale di Alfonsine; Angelo Antonellini, uno dei fondatori e sostenitore della Fondazione Dopo di noi.