Il gelato si fa impresa solidale in Mozambico

Nell’autunno del 2018 la piccola città di Ressano Garcia, in Mozambico, vedrà sorgere un training center di pasticceria e gelateria che darà la possibilità di imparare un mestiere a 5 giovani orfani ospiti del Centro Joao Batista Scalabrini e a 4 giovani donne madri della comunità. In più, il frutto di questo lavoro darà vita ad una piccola impresa locale con laboratorio di produzione e vendita con una gelateria mobile perfettamente attrezzata. Il progetto nasce grazie all’impegno di Rotary Club Bologna – Valle dell’Idice, il Distretto 2072 del Rotary International, Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani, A.G.A.P.E. ONLUS, Fabbri 1905 e il maestro di pasticceria Gino Fabbri, allenatore dei Campioni del Mondo di Pasticceria. L’iniziativa ricade sotto il nome di “Progetto Solidale per l’Africa n° 1758744 della Rotary Foundation” e andrà a sostegno del Centro Suore Scalabriniane di Ressano Garcia con un contributo di 100.000 dollari.
Il progetto, seguito da tutti i club felsinei, è nato in particolare dall’incontro del RC Bologna Valle dell’Idice assieme al past Governor Franco Venturi con la citata Fondazione Carpigiani ed Agape ONLUS. Le attività saranno presentate al pubblico e alla stampa il 23 gennaio 2018 alle 11.30 allo Stand Carpigiani Pad.C1/061 Sigep della Fiera di Rimini Interverranno: Andrea Cocchi, CEO Carpigiani Group, Maurizio Marcialis, Governatore Distretto 2072 Rotary International, Gino Fabbri, maestro pasticcere e allenatore dei Campioni del Mondo di Pasticceria, Nicola Fabbri, Amministratore Fabbri 1905, Mario Pantano, Rotary Club Valle dell’Idice e promotore del progetto, Achille Sassoli, Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani.