Rotary in prima linea contro lo spreco alimentare

Giovedì 6 settembre si è svolta a Bologna un importante Rotary Day di formazione rotariana. Come da lunga tradizione, l’estate bolognese si conclude con un interclub dei 10 sodalizi delle due aree Felsinee e l’organizzazione è a carico di due club a rotazione, che in questo caso sono stati RC Bologna Ovest Guglielmo Marconi e RC Bologna Valle del Samoggia. Il Presidente Luca Fantuz ha aperto la serata dedicata al Progetto nazionale Spreco Alimentare che coinvolge Italia, Malta e San Marino e nel corso della serata si sono susseguiti gli interventi del Governatore Paolo Bolzani e del professor Andrea Segrè, referente scientifico del progetto. I due relatori si sono soffermati sull’importanza del tema, sulla necessità di coinvolgere il maggior numero possibile di studenti. Il progetto è rivolto ai ragazzi che frequentano la quarta, la quinta elementare e la prima media cioè a giovani studenti in grado di acquisire la sensibilità sul tema dello spreco, farlo proprio e coinvolgere le famiglie positivamente. A ciascun alunno sarà consegnato un libretto realizzato con linguaggio e grafica adatti all’età, che ha ricevuto il patrocinio della regione Emilia-Romagna, e la spiegazione del tema sarà supportata da una presentazione in power point realizzata appositamente per il progetto. Ad oggi sono state richieste dai Club ben 14mila copie del libretto che ci permettono di affermare con orgoglio che l’alfabetizzazione sullo spreco sarà molto diffusa. Attraverso l’educazione si ottengono conoscenze e capacità tali da far aumentare le possibilità di scelte di vita in salute, nel rispetto di una convivenza pacifica nella tutela delle libertà, in un luogo in cui si offrano pari opportunità di crescita culturale per tutti.
All’intervento in classe è associato un concorso sul tema della lotta allo spreco alimentare e la classe vincitrice di ogni distretto rotariano parteciperà ad una giornata a FICO il 10 maggio 2019 dove avverrà la premiazione. La serata, organizzata con la supervisione degli Assistenti del Governatore Milena Pescerelli e Domenico Lo Bianco, è stata molto apprezzata dai 213 rotariani presenti e il Governatore Bolzani si è complimentato per la calorosa partecipazione di tanti soci rotariani. La chiusura della serata è stata affidata a Elisabetta Stagni, Presidente del R.C. Bologna Valle del Samoggia.

Patrizia Ravagli