AD ALICIA GALLI IL PREMIO “GHIRLANDINA”

La vignolese Alicia Galli è la giovane direttrice d’orchestra e compositrice vincitrice della 36a edizione del Premio Ghirlandina, istituito dai Rotary Club del territorio modenese (RC Carpi, RC Castelvetro di Modena Terra dei Rangoni RC Frignano, RC Mirandola, RC Modena, RC Modena Muratori, RC Sassuolo, RC Vignola Castelfranco E. Bazzano) che ogni anno, a turno, organizzano la manifestazione, scegliendo nei loro territori un giovane che eccelle nella propria professione, con l’obiettivo di incentivare chi si impegna e lavora con grande bravura. Alicia Galli è stata premiata alla Rocca di Vignola, da Corrado Barani presidente del Rotary Club Vignola Castelfranco E.Bazzano, organizzatore di quest’anno, dal Governatore del Distretto Rotary 2072 Paolo Bolzani e Maria Grazia Palmieri presidente del Premio Ghirlandina. Erano presenti: il governatore incoming Angelo Oreste Andrisano, il past Governor Mario Baraldi, il sindaco di Vignola Simone Pelloni e quello di Savignano Germano Caroli, Carmen Vandelli presidente Fondazione di Vignola, Giovanna Galli direttore Circolo Bononcini Vignola.
Alicia ha ricevuto un premio consistente in un’opera dell’artista Marco Fornaciari e in un assegno da 6000 euro che utilizzerà per il suo perfezionamento nella direzione d’orchestra, in masterclass, in viaggi per seguire maestri e orchestre importanti.
La preparazione della Galli è iniziata con la laurea in direzione d’orchestra con lode al Conservatorio Martini di Bologna, col maestro Luciano Acocella che è anche co-docente all’Accademia Chigiana di Siena, una delle più importanti al mondo per il perfezionamento musicale. Nel 2019 terminerà il corso decennale in composizione con il maestro Paolo Aralla. E si è perfezionata in direzione d’orchestra anche a Berlino.