RC CARDUCCI FESTEGGIA 25 ANNI DI SERVIZIO ALLA COMUNITA’

Il 14 Maggio 2019 il Rotary Club Carducci ha festeggiato 25 anni dalla fondazione e lo ha fatto presentando i quattro importanti service realizzati a servizio della comunità. La serata
presso l’Hotel Savoia Regency, presenti il Governatore Paolo Bolzani ed il DGN Adriano Maestri, è stata condotta dal Presidente Marco Sarti, il quale ha ricordato la fondazione del Club nel novembre 1993, promossa da un gruppo di sei professionisti, sotto la guida del PDG Giorgio Italo Minguzzi. L’obbiettivo era di costituire un Club aperto ai giovani ed alle donne. Infatti, fra i 33 nuovi soci, 11 erano giovani e 11 erano donne. Il Club da allora è cresciuto ed oggi i soci sono 56. Sarti ha riassunto tutte le importanti attività di service del Club, ma soprattutto i quattro service dell’annata:
– Donazione di una stampante 3D per la fondazione FACE3D per supportare e sostenere
l’U.O. di Chirurgia Maxillo-Facciale del Policlinico di S.Orsola a Bologna nello sviluppo delle
tecnologie 3D nel campo della Chirurgia Maxillo-Facciale adulta e pediatrica per la ricostruzioni dei volti lesionati a causa di malformazioni congenite, tumori e traumi.
– Allestimento di una stanza Snoezelen: una stanza ad ambiente controllato, dove i pazienti malati di Alzheimer si sentono al sicuro e non minacciati.
– Un medico a bordo campo durante le partite dei detenuti di Giallo Dozza Bologna Rugby: «La commovente squadra di rugby che può giocare solo in casa».
– Premio per giovani talenti musicali in collaborazione con L’Associazione “Dentro, che Fuori
Piove”, che anche quest’anno organizza al Bravo Caffè il suo Contest per giovani talenti musicali, da anni patrocinata dal Carducci.