Visita del Governatore al Rotary Club Valle del Rubicone 18 luglio 2019

Angelo Oreste Andrisano Governatore del Distretto 2072 per l’annata 2019-20, ha fatto visita al Rotary Club Valle del Rubicone, nato nel 2002 con 36 soci fondatori e oggi ne conta 66 dei quali 58 attivi e 8 onorari. Ad accoglierlo il presidente Rodolfo Baldacci e una cinquantina di soci rotariani del club, Maria Giovanna Giorgetti assistente del governatore e il prefetto del distretto 2072 Fausto Arcuri. Il governatore  nato a Bologna 70 anni fa, residente a Bologna, è Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia e professore ordinario di “Disegno e metodi dell’ingegneria industriale”,  ha partecipato alla serata insieme alla moglie, dr.ssa Servadei, medico ecografista

Nell’arco della ultraventennale appartenenza rotariana è stato insignito di 9 riconoscimenti “Paul Harris Fellow”. Prima della cena alla locanda Antiche Macine sulle colline di Savignano, il governatore Andrisano ha detto: “Quest’anno saremo certamente alla ricerca di nuove relazioni per portare a compimento servizi di interesse pubblico come sempre al di sopra degli interessi personali. Poi l’attenzione costante per il mondo giovanile e per la nuova imprenditorialità con riferimento alle nuove imprese start-up ma anche con attenzione per favorire gli scambi culturali dei nostri giovani e orientarli sui corretti stili di vita. Vogliamo essere in sintonia con i 17 obiettivi di sostenibilità dell’agenda 20.30 degli Stati Uniti in occasione del 75° anniversario della Fondazione dell’Onu e del 115° della fondazione del Rotary. Saranno pertanto attivate iniziative in piena sintonia con questi obiettivi finalizzati in particolare alla sostenibilità del pianeta, all’economia circolare, al miglioramento della condizioni di salute della popolazione, all’aiuto e alla ricerca oncologica”. E sul Rotary Club Valle del Rubicone ha poi detto: “Grande apprezzamento per l’iniziativa contro la violenza sulle donne e quindi supporto del distretto al Rotary Club Valle del Rubicone. Grande apprezzamento pure per l’attività di coinvolgimento delle famiglie nella vita rotariana e plauso al versamento dei 100 dollari per socio nelle casse della Rotary Foudation”. Poi il governatore ha premiato tre soci meritevoli del Rotary Club Valle del Rubicone: Luigi Bona, Andrea Prati e Giancarlo Biondini.

 

Ermanno Pasolini