Visita del Governatore Andrisano al Club Copparo Alfonso II d’Este

Visita del Governatore Andrisano al Club Copparo Alfonso II d’Este

28 ottobre 2019

collaborare per connettere il mondo con il servizio

Lunedì 28 ottobre il RC Copparo Alfonso II d’Esteha ospitato con grande piacere e cordialità il Governatore Angelo O. Andrisano.  Nel corso dell’annuale visita il responsabile del movimento della ruota ha incontrato, nel tardo pomeriggio, i dirigenti, i soci e le\i consorti del club con i quali si è interfacciato sulle attività svolte o programmate dal sodalizio.

Il club copparese (nato 31 anni fa), oggi guidato dal commercialista Giacomo Turra e composto da imprenditori, professionisti e dirigenti, è particolarmente attivo sul territorio con varie iniziative e service a favore della comunità. Una particolare attenzione viene rivolta al mondo giovanile e alle scuole. Molteplici e qualificati sono, in questa annata, gli incontri a carattere culturale e artistico, l’ultimo dei quali ha visto ospite l’attore e pittore Dario Ballantini (noto ed apprezzato, in particolare, per i suoi interventi a Striscia la notizia) protagonista, fra l’altro, di una grande performance in teatro nei panni di Petrolini.

Nel corso della serata sono stati premiati per il loro impegno tre soci: Terenzio Motta, Andrea Musi e Luciano Torreggiani.

Andrisano ha sottolineato, dal canto suo, la forte presenza del Rotary in tutto il mondo grazie all’attività di 1 milione e 200 mila soci cui si affiancano decine di migliaia di rotaractiani e interactiani (i giovani del movimento). Molti e di grande rilievo sono i service svolti nei vari settori fra cui sanità, ambiente, alfabetizzazione e sviluppo economico, tutti volti a costruire un mondo migliore nel segno della pace, della crescita sostenibile, della comprensione, resa certamente più facile dalla collaborazione fianco a fianco e dalla realizzazione, insieme, di progetti comuni. Il Rotary, insomma, “connette il mondo”, ha ricordato citando il motto del presidente internazionale. Andrisano (gli era a fianco l’assistente del Governatore per l’Area estense Alberto Lazzarini) non ha mancato di richiamare la necessità di accrescere l’effettivo puntando sulle giovani generazioni, le donne e i titolari di professioni nuove.

Il Governatore è intervenuto con la gentile consorte Donatella che nel pomeriggio ha illustrato alle consorti del club il bellissimo progetto a sostegno della ricerca sul tumore al seno.