DATI 2021 della POLIOMIELITE NEL MONDO: 5 casi da virus polio selvaggio

A fronte dei 140 casi dell’anno 2020, nello scorso 2021 sono stati rilevati sinora solo 5 casi (4 in Afghanistan e 1 in Pakistan). Il progresso è netto, così come è netta la diminuzione del numero dei virus rinvenuti nell’ambiente, parametro fondamentale per comprendere l’entità della circolazione del virus stesso.

Nel 2021 in Afghanistan sono state condotte due campagne di vaccinazione negli scorsi mesi di novembre e dicembre e altre sono in programma

I casi di paralisi dovuti, nel 2021, a virus vaccinale, che nel 2020 erano stati 1113 complessivamente per il

Tipo 1 e il Tipo 2, sono, al momento, 586, di cui ben 385 si sono verificati nella sola Nigeria.

La raccolta fondi nella REGIONE 15 (Italia, Malta, San Marino) al dicembre 2021 evidenzia che versamenti effettivi si mantengono invece ben superiori nel confronto tra i due anni per i primi 6 mesi (185.643,77 $ nel 2020-21 contro i 257.209,43 del 2021-22) e si confermano in aumento le contribuzioni dei singoli soci rotariani.*

In Pakistan Soni Farhan  che ad 11 anni ha contratto la poliomielite, si è dopo impegnata nella campagna antipolio a favore dei bambini. Soni dal 1999 ha svolto il ruolo di vaccinatrice, ora svolge il ruolo di “Social mobilizer”; per questo è stata selezionata per il Premio di Riconoscimento Presidenziale, che viene assegnato in Pakistan  a chi esprime impegno straordinario nel proprio ambito di lavoro**.

 

Dati dall’ 11 01 2021 all’ 11012022

Dati dall’ 11.01.2021 all’ 11.01.2022

Il grande impegno dei laboratori dedicati al tracciamento e sorveglianza nel programma Polio Plus

 

*Da OMS 11 gennaio 2022 in foglio Notizie 6 Gennaio 2022

**Da https://polioeradication.org/news-post/polio-worker-nominated-for-presidential-honour-in-pakistan/

 

Salvatore de Franco
Presidente Sottoccommisione Polio Plus Distretto 2072