Novafeltria, donate apparecchiature elettroniche alle strutture per anziani

Il Rotary Club Novafeltria-Alto Montefeltro avvertendo l’esigenza di essere vicino alla popolazione del territorio, ha promosso una nuova iniziativa, dopo quella delle carte Conad,  per alleviare alcune delle problematiche acuite dall’emergenza Covid che colpiscono, in particolare, la fascia dei soggetti anziani. I soci del club hanno donato alle strutture di assistenza Anziani di Novafeltria, Talamello, Sant’Agata Feltria, Pennabilli e Carpegna apparecchiature che consentiranno di incrementare la sicurezza – termoscanner a distanza e ossimetro digitale –  o  di consentire una migliore ricezione di immagine nei colloqui a distanza con i familiari: tablet con presa telefonica. E’ stato donato anche un videoproiettore che potrà favorire una maggiore convivialità degli ospiti delle strutture, consentendo la visione su schermo di filmati, immagini e riprese video. Le donazioni sono state consegnate nel corso di una breve cerimonia che ha visto partecipi il presidente Paolo del Piccolo, il segretario Gian Angelo Marra, alcuni soci del club,  il presidente dell’associazione dei Comuni Stefano Zanchini e i responsabili dei centri: Renata Mantovani, Gabriele Marchiani, Giulio Giorgi, Antonella Valli con la coordinatrice Carlotta Acquaviva.