NUOVA DONAZIONE DEL ROTARY CLUB DI GUASTALLA

Presso la caserma Carabinieri di Guastalla è presente “una stanza tutta per te” (grazie al progetto nazionale del Soroptimist), una stanza allestita come ambiente protetto atto ad accogliere nella massima “tranquillità” le donne nel delicato momento di una denuncia alle Forze dell’Ordine di violenze e/o abusi subiti. Un ambiente nel quale la denunciante possa sentirsi il più possibile a proprio agio nel raccontare quanto a lei accaduto o ai propri figli, un luogo dedicato che trasmetta una sensazione di accoglienza e di attenzione per le sofferenze subite.

Vi era la necessità di dotare questa stanza di un nuovo computer per raccogliere la denuncia, il meno invasivo possibile e più vicino agli usi quotidiani, e di questo se ne è fatto carico il Rotary Club di Guastalla.

Lunedì una delegazione del Rotary Club Guastalla, guidata dal suo Presidente Dott. Luigi Conti, ha consegnato nelle mani del Comandante della Compagnia Carabinieri di Guastalla, il Ten. Col. Luigi Regni, un computer portatile con le massime caratteristiche del mercato, da utilizzarsi esclusivamente presso la stanza “tutta per te”. 

Il dono rientra nell’attività che il Club guastallese sta portando avanti nell’ambito del progetto “empowering girls”, iniziativa concentrata su progetti atti a creare cambiamenti positivi nella vita delle donne.