Un Burattino per un sorriso: Vittorio Zanella e i rotaractiani per i bimbi

7 dicembre 2019 – “Atelier delle Arti del Teatrino dell’Es” a Villanova di Castenaso

“Un Burattino per un Sorriso”, progetto di Art Therapy ideato dai coniugi Vittorio Zanella (R.C. Bologna Ovest Guglielmo Marconi) e sua moglie Rita Pasqualini nel 1984. Finalmente abbiamo terminato questi ulteriori 113 burattini e pupazzi, che erano rimasti solo abbozzati in occasione del Rotary Day del 2018 (in quell’occasione ne furono terminato oltre 200) con l’aiuto di mani sapienti e cuori generosi, presso la sede Rotary del Distretto 2072 di Via Santo Stefano a Bologna.

Burattini e pupazzi realizzati con materiali poveri e di recupero, che tramite un magico ribaltamento, divengono vere e proprie Opere d’Arte, atte a cercare di favorire l’insorgere di un piccolo sorriso sui volti di bimbi e familiari, ospiti nei reparti pediatrici dei nosocomi bolognesi. Si tratta di un piccolo gesto d’amore e condivisione, che permette a chi soffre per un’ingiusta malattia, di sentirsi meno solo, e i volti, tutti differenti, dei “nostri” burattini, siamo certi che ce la metteranno tutta.

Questi 113, verranno portati in dono in questi giorni di vigilia natalizia: il giorno 9 dicembre ai bambini del 2°piano del Rizzoli, dove allestiremo anche un breve spettacolo per contribuire a tramutare i pianti in sorrisi. Qui ci verranno in aiuto anche le meravigliose “Donne della Consulta” di Budrio e frazioni. Poi abbiamo preso accordi per donarne tanti anche ai bambini ospiti dell’Ageop Ricerca, presso il Policlinico Sant’Orsola – Malpighi di Bologna.

 

Ringrazio i meravigliosi giovani dei Rotaract Bolognesi, per essere venuti volontariamente, sabato 7 dicembre in mattinata, presso il nostro “Atelier delle Arti del Teatrino dell’Es” a Villanova di Castenaso (BO), per darci non una, ma tante mani nel portare a termine questo meraviglioso dono. Con mia moglie Rita vorrei ringraziare tutti i Soci dei Rotary Club Felsinei del Distretto 2072, ma in quest’occasione i tanti rotaractiani sempre disponibili nell’opera del “fare per creare un mondo migliore”, ed in particolare: Ludovica Martelli, Giacomo Gresleri e Luca Monarini del Rotaract Bologna Felsineo; Elena Bonazzi, Chiara Ciuro e Damiano Fabbri del Rotaract Bologna Valle del Savena; Giulia Grassilli del Rotaract Bologna Est; Gianluca Galletta, Alice Parisi e Laura Monti del Rotaract Bologna. Auguriamo con tutto il nostro cuore un “Buon Natale” a tutti.

Vittorio Zanella – R.C. Bologna Ovest Guglielmo Marconi