Lettera di marzo del Governatore Stefano Spagna Musso

Nona lettera mensile 1 marzo 2022

 

Mese dell’Acqua e Strutture IgienicoSanitarie

Il mese di marzo è dedicato a questa importante area focus della nostra
Fondazione.

I dati che la medesima ci ha fornito sono inquietanti; 2,5 miliardi di persone
non hanno accesso a strutture igienicosanitarie adeguate; almeno 750 milioni
di persone non hanno accesso all’acqua potabile; 1.400 bambini muoiono ogni
giorno a causa di malattie dovute alla mancanza di servizi igienici ed acqua
pulita.

Numeri che non hanno bisogno di commenti ma solo di azioni da parte nostra.

Il nostro Distretto è stato sempre particolarmente vicino a questa area focus;
pensando solo a queste ultime annate ricordo il progetto WASH in Uganda
voluto e seguito dal PDG Paolo Bolzani, i Global Grant in Nepal voluto e
realizzato dalla Commissione Distrettuale sull’acqua presieduta da Corrado
Barani ed in Argentina voluto e realizzato grazie a Tiziana Casadio e all’eClub
Romagna ed altre importanti services richiesti di recente dai Club di Forlì e
Forlì Te Valli.

Per chi vorrà realizzare altri importanti Global Grant e services in tale ambito
vi invito a consultare le apposite pagine dedicate all’interno della piattaforma
My Rotary dove si troveranno preziosi consigli.

********


Il 19 febbraio si è tenuta a Roma un bellissimo e significativo evento per
celebrare il Rotary Day (23 febbraio) con il Riconoscimento PHF al merito di
Italiani all’Estero; aver visto l’emozione con la quale i premiati hanno ricevuto
questo riconoscimento, fa sì che tutti noi 14 Governatori auspichiamo che
questo evento non rimanga un “unicum” di questa annata ma che possa
diventare una “prima edizione” di un Riconoscimento PHF da ripetersi con
cadenza annuale; ma ogni Governatore (in questo caso insieme agli altri 13) è
sovrano nelle proprie scelte quindi più che auspicarlo non possiamo fare.

********

Passando alle attività distrettuali del mese di marzo avrei voluto scrivere con
gioia della ripresa delle visite ufficiali ai Club da parte mia, del RYLA
nazionale che si terrà a Firenze dal 3 al 6 marzo, del convegno del 12 alla
Tecnhogym di Cesena su “Attività fisica e corretta alimentazione per una vita
in salute”; della conferenza presidenziale che si terrà a Venezia il 18/20
marzo, del RYPEN di Bertinoro che dopo due anni tornerà ad ospitare
numerosi ragazzi il 25/27 marzo; tutte attività ed eventi che verranno portati a
compimento ma non nascondo che lo stato d’animo che sicuramente mi
accompagnerà durante tutti questi eventi sarà pieno di angoscia e di tristezza
per quello che sta succedendo in Ucraina; sono in continuo contatto con i
Governatori degli altri 13 Distretti per azioni condivise; vi terrò informati come
avrò notizie precise; anche per questa immane tragedia cercheremo di fare la
nostra parte come sistema Italia del Rotary; muoversi ora in ordine sparso
rischieremmo di essere poco incisivi oltre a non avere la certezza della
destinazione dei fondi raccolti e dei services realizzati.

Un caro saluto a tutti

Buon Rotary

Stefano