A scuola in sicurezza grazie al RC Castel Bolognese

In vista del rientro a scuola, il Rotary Club Castel Bolognese Romagna Ovest (che comprende i territori di Castel Bolognese, Riolo Terme Solarolo, Casola Valsenio) ha messo in campo il service “Andiamo a scuola in sicurezza”, un progetto che si inserisce in un’area di intervento specifica del Rotary qual è l’educazione, e che si rivolge direttamente agli studenti. Nella giornata di venerdì 11 settembre sono stati ufficialmente consegnati oltre duecento  pannelli  informativi adesivi per comunicare le necessarie regole comportamentali nell’utilizzo dei mezzi di trasporto. Le principali sono: Durante l’attesa alle fermate rispettare il distanziamento sociale di 1 metro; Obbligatorio l’ingresso dalla porta anteriore e l’uscita dalla porta posteriore; Tutti gli autobus saranno dotati dispenser igienizzante mani all’ingresso; Tutti i passeggeri devono indossare la mascherina e igienizzarsi le mani; Non creare assembramento alle fermate una volta scesi dai bus.

I pannelli sono stati donati alla Coop Trasporti di Riolo, che provvede al servizio sul territorio riservato agli studenti. Erano presenti alla consegna i sindaci Luca Della Godenza, Vice Presidente dell’Unione della Romagna Faentina e Sindaco di Castel Bolognese; Giorgio Sagrini, Sindaco di Casola Valsenio; Francesca Merlini, Vice Sindaco di Riolo Terme e Nicola Dalmonte, Vice Sindaco di Solarolo. A loro il presidente del Rotary Club Romagna Ovest Enrico Signorelli ha indirizzato un vivo ringraziamento per l’impegno e la sensibilità dimostrata. “Come club, ha concluso Signorelli – cogliamo l’occasione per augurare a tutti gli studenti buon inizio Anno Scolastico”.