Distretto Rotary 2072: grande successo al CAAB di Bologna 57.000 pasti monodose confezionati dalla grande famiglia rotariana per i bimbi dello Zimbabwe

L’ obiettivo è stato raggiunto: 300 rotariani, rotaractiani e interactiani del Distretto Rotary 2072 che copre l’area Emilia-Romagna e Repubblica di San Marino, insieme al Governatore Luciano Alfieri, in una sola mattinata hanno confezionato 57.000 pasti monodose realizzati con ingredienti scelti e controllati, conformi alle necessità nutrizionali dei bambini.

Ospitati dal CAAB (Centro Agro Alimentare) di Bologna, i soci e le loro famiglie hanno confezionato i pasti per la spedizione in Zimbabwe, dove i genitori dei bimbi  in età scolare, saranno incentivati a mandare i figli a scuola,  perché  potranno consumare i monodose a pranzo.

Come si è svolto il lavoro? Grazie ad una organizzazione perfetta messa in campo da un gruppo nutrito di soci del sodalizio, capitanati dalla rotariana Patrizia Farruggia, con l’apporto professionale del PDG Franco Venturi, sono state allestite grandi tavolate nel vasto spazio del CAAB.

Il laborioso contributo dei volontari del Distretto Rotary 2072 e delle loro famiglie, ha consentito un lavoro sinergico ed efficace all’insegna dell’allegria e dell’amicizia, ritmato dalla musica. C’è stato chi ha scaricato i sacchi di cibo, chi ha inserito nei sacchetti gli ingredienti con uno speciale imbuto. Chi si è occupato della pesatura di ciascun sacchetto  con la bilancia di precisione presente in ogni tavolata, lavoro che si è reso necessario per verificare che si raggiungesse il giusto peso degli alimenti, prima confezionati sottovuoto e poi chiusi in scatoloni che voleranno in Zimbabwe, unitamente a quelli confezionati negli altri 9 Distretti, per complessivi 570.000 pasti.